Auto elettriche: test in corso per la Rimac C Two

Si avvia alla fase di produzione la Rimac C Two, hypercar elettrica destinata a stupire per il tenore delle sue performance. Diversi prototipi al lavoro.

Prosegue la marcia di avvicinamento verso la produzione della Rimac C Two, auto elettrica croata che punta a ritagliarsi uno spazio luminoso nell'elitario segmento delle hypercar.

La vettura sarà prodotta in tiratura limitata di 150 esemplari ed avrà una potenza massima di 1914 cavalli, resa possibile dall'uso di quattro motori elettrici (uno per ogni ruota). Ancora più impressionante la coppia motrice, pari a 2300 Nm.

Facile intuire il tenore prestazionale della Rimac C Two, per la quale si stima una velocità massima di 415 km/h. Non meno impressionante l'accelerazione, con un passaggio da 0 a 100 km/h in 1"97. L'autonomia, nel ciclo NEDC, dovrebbe toccare quota 647 chilometri.

Quest'auto elettrica dalle performance corsaiole è stata presentata al Salone di Ginevra del 2018. Ora è nel cuore della fase dei collaudi nel mondo reale, dopo fiumi di simulazioni al computer. Diciassette prototipi sono entrati in scena per lo sviluppo e la messa a punto del modello, prima della fase di pre-produzione.

  • shares
  • Mail