San Valentino 2020: le e-bike Jump diventano romantiche a Roma

Jump by Uber diventa Cupido nella Città Eterna. La festa degli innamorati viene celebrata con un'iniziativa speciale, da vivere e da...pedalare.

Roma è una città romantica, per questo Jump by Uber ha pensato ad una iniziativa ad hoc nella capitale, in occasione della festa di San Valentino 2020. Per la ricorrenza, la nota società di bike sharing elettrico ha deciso di personalizzare le sue biciclette coi nomi italiani più comuni.

L'idea non esaurirà i suoi effetti nella giornata di venerdì 14 febbraio, ma andrà avanti fino al 14 marzo, offrendo a quanti trovano in se stessi la propria dolce metà e agli innamorati la possibilità di cercare sulla piattaforma le bici con il proprio nome o con quello del partner per una pedalata romantica sul lungo Tevere, suoi colli romani, fra i prati di Villa Borghese e in altri luoghi di passione di Roma.

La capitale è stata per Jump by Uber la prima città italiana dove sono sbocciati i suoi servizi con mezzi a pedalata assistita per spostarsi più facilmente nell'area urbana, sotto le note della mobilità sostenibile e delle pratiche eco friendly.

L'azienda californiana, con sede a San Francisco, offre ai cittadini di Roma un comodo servizio di e-bike sharing, che amplia le opzioni di trasporto, semplificando il noleggio e il parcheggio in qualsiasi punto della città, invece che nelle stazioni designate, a patto che la bicicletta sia fissata a un rack o un'altra infrastruttura approvata. Le e-bike Jump by Uber, capaci di raggiungere i 25 km/h, sono dotate di tecnologia "lock to" integrata e di sistema GPS. Per trovarle e sbloccarle devi usare l'app di Uber. Ecco i semplici passaggi da seguire:

● Seleziona "Bici" tra le opzioni di prenotazione dell'app Uber
● Appariranno le biciclette Jump disponibili intorno a te e potrai selezionarne una da prenotare
● Attraverso la scansione del QR code sarà possibile sbloccare la bicicletta

Costo: 0,50 cent allo sblocco e 0,20 cent al minuto

  • shares
  • Mail