Seguici su

Auto Ibride

Auto ibride: Koenigsegg Gemera, una super GT ecologica

La Koenigsegg Gemera promette grande comfort e quattro comodi posti, abbinati alle prestazioni estreme, per una formula inedita nell’universo delle auto ibride.

[blogo-gallery id=”192550″ layout=”photostory”]

Con la nuova Koenigsegg Gemera cresce il ventaglio di auto ibride ad altissime prestazioni. Il modello segna l’ingresso del marchio svedese in un nuovo segmento, perché non si tratta della “solita” sportiva a due posti secchi: qui c’è spazio per quattro passeggeri, cui la vettura promette grande comfort.

Una formula inedita, per scrivere un nuovo capitolo nella storia del piccolo costruttore nordico, che ha battezzato la nuova auto ibrida con l’appellativo di Mega-GT. Solo 300 gli esemplari previsti per questa creatura in serie limitata, che unisce le prestazioni sportive agli interni spaziosi e alla sensibilità ambientale.

La spinta nasce da un powertrain composto da un piccolo 3 cilindri endotermico biturbo di 2 litri con 600 cavalli all’attivo e da tre propulsori elettrici (uno per ogni ruota posteriore più uno sull’albero motore) da 1100 cavalli complessivi, per una potenza combinata di 1700 cavalli. La coppia raggiungere l’incredibile cifra di 3500 Nm.

[related layout=”big” permalink=”https://ecoblog.lndo.site/post/192506/auto-elettriche-mini-full-electric-nei-luoghi-di-fellini-a-rimini”][/related]

Tradotto in prestazioni, il bagaglio energetico della Koenigsegg Gemera equivale ad un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 1,9 secondi e ad una velocità massima di 400 km/h. Oltre che rapidissima, questa super granturismo è anche usabile nel quotidiano, sia per la sua architettura che per gli accessori inseriti nel pacchetto, al servizio del benessere chi siede a bordo.

La Koenigsegg Gemera, grazie al terno di propulsori green, può essere guidata in modalità completamente silenziosa fino a 300 km/h. La potente batteria da 800 V offre un’autonomia massima di 50 km in modalità EV. Di solito in ambito urbano non si superano simili percorrenze, quindi in città la sua marcia può essere pienamente ecologica.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ultime novità

Animali11 anni ago

Galline ovaiole ancora in gabbia: l’Europa ci mette in mora

All'Italia con altri 19 paesi membri arriverà una bella letterina di messa in mora, ossia una consistente multa per non...

Clima11 anni ago

Conferenza sul clima di Durban, qui giace il protocollo di Kyoto

COP17, una lapide per il protocollo di Kyoto?

EcoComunicazione11 anni ago

Ecogeo l’app della Regione Piemonte geolocalizza servizi per l’ambiente

Una nuova app della Regione Piemonte per iPhone permette di conoscere la localizzazione di ecocentri, punti per l'acqua pubblica, colonnine...

Clima11 anni ago

EEA, la hit delle 191 industrie che inquinano di più l’aria in Europa

L'Agenzia europea per l'Ambiente ha stilato la classifica delle 191 industrie pesanti che inquinano l'aria: tra le italiane al 18esimo...

Animali11 anni ago

Bravo Napolitano che nomina Jane Goodall Grande Ufficiale della Repubblica Italiana

la signora delle scimmie jane goodall è stata nominata grande ufficiale della repubblica italiana dal presidente giorgio napolitano

Associazioni11 anni ago

Durban, Greenpeace spedisce una cartolina a Clini dal caos climatico

Una cartolina a Clini dal caos climatico

Politica11 anni ago

Sballati e compost-i: a Napoli testano la diminuzione degli imballaggi

riducono gli imballaggi a napoli diffondendo la lista di negozianti che vendono prodotti leggeri

Politica11 anni ago

Sballati e compost-i: a Napoli testano la diminuzione degli imballaggi

riducono gli imballaggi a napoli diffondendo la lista di negozianti che vendono prodotti leggeri

Clima11 anni ago

Conferenza sul clima di Durban: si discute di Kyoto o di economia?

protocollo di kyoto e cambiamenti climatici a Durban, ma si discute anche di economia delle emissioni

Inquinamento11 anni ago

Regione Puglia: i rifiuti saranno bruciati da nuovi inceneritori

sei nuovi impianti per l'incenerimento in Puglia, la regione sembra abbandonare ogni progetto di raccolta differenziata e riciclo

Foto & video11 anni ago

Natale, luminarie a LED sugli Champs-Elysées alimentate dal fotovoltaico

Miracolo del risparmio energetico e estetico sugli Champs-Elysées a Parigi per le luminarie natalizie

Politica11 anni ago

A Bari le Cartoniadi e a Capannori la Tia personalizzata: guadagnare soldi dai rifiuti

i comuni si attrezzano per guadagnare soldi dai rifiuti, coinvolgendo i cittadini in un araccolta differenziata molto intensa