Auto elettriche: Tesla investe 12 miliardi in sviluppo e batterie

Tesla conferma l'intenzione di investire 12 miliardi di dollari nei prossimi due anni, per lo sviluppo delle auto elettriche e la ricerca sul fronte delle batterie.

Tesla, logo blu

Tesla conferma i suoi piani d'investimento per l'universo delle auto elettriche e delle batterie, annunciando un investimento di 12 miliardi di dollari in ricerca per i prossimi due anni. È quanto emerge a margine della presentazione dei dati fiscali del Q3 2020 del gruppo, così come riporta Electrek.

La società desidera dedicare un impegno sempre maggiore nello sviluppo di nuove autovetture e, soprattutto, nella ricerca di batterie dalle performance innovative. Per questa ragione, così come confermato dal CFO Zachary Kirkhorn, Tesla potrebbe arrivare a investimenti totali pari a 2.5-3.5 miliardi nel corso del 2020, a cui si aggiungeranno dai 4.6 ai 6 miliardi nei prossimi due anni. Si tratta, in totale, di una quota di 12 miliardi di dollari.

Il nuovo flusso di liquidità, così come già accennato, servirà per ampliare alcuni progetti ambiziosi del gruppo. Oltre alle vetture elettriche e alle batterie, Tesla vuole spingere Solar Roof, le sue "tegole solari"

Stiamo contemporaneamente ampliando nuovi prodotti per Model Y e Solar Roof, costruendo impianti su tre continenti diversi e guidando lo sviluppo e la produzione di una nuova tecnologia per le celle delle batterie. Il livello della spesa del nostro capitale può variare a seconda degli aggiustamenti sui nostri vari prodotti, l'efficienza dell'incremento di capitale e l'aggiunta di nuovi progetti.

Parte delle novità sul fronte di autonomia e batterie sono già state presentate qualche settimana fa, in occasione del Battery Day del gruppo. Tesla ha infatti sviluppato una nuova tecnologia per batterie a "celle tabless", capaci di garantire fino al 16% di autonomia in più rispetto alle soluzioni oggi in commercio. Ancora, il gruppo ha focalizzato la sua attenzione sul possibile lancio di una vettura a prezzo inferiore ai 25.000 dollari, senza però sacrificarne funzionalità e optional. Non resta che attendere, di conseguenza, di conoscere i piani futuri dell'azienda di Elon Musk.

Fonte: Electrek

  • shares
  • Mail