Seguici su

Auto Elettriche

Anche il Vaticano punta sulle auto elettriche

Anche il Vaticano punta sulle auto elettriche: il piccolo Stato abbandonerà tutte le vetture termiche, per una flotta a zero emissioni

Vaticano

Anche il Vaticano punta sulla mobilità sostenibile, sposando senza riserve l’universo delle auto elettriche. Il piccolo Stato ha infatti deciso di convertire la sua intera flotta di vetture all’elettrico, compresa anche l’auto Papale. Una scelta in linea con gli ultimi sforzi voluti dal Vaticano in tema di energia verde, dopo l’installazione di pannelli solari per la produzione di elettricità e l’implementazione di diverse colonnine di ricarica per auto.

Il progetto è stato confermato dall’Osservatore Romano: il Vaticano vuole abbandonare i motori termici per le vetture all’interno dei propri confini. Una transizione fortemente voluta, così come spiega l’ingegnere e capo ufficio impianti del Governatorato Roberto Mignucci, dalle pagine de Il Messaggero:

Con gli automezzi in dotazione vi è una percorrenza media di circa 6.000 chilometri all’anno; pertanto per noi è conveniente usare l’energia elettrica. Inizieremo a breve collaborazioni con produttori automobilistici in grado di fornire in prova mezzi elettrici. Un’autovettura con motore termico non ha ragione di essere per quei chilometraggi, ma finora si è adottato quello che il mercato ha fornito, non avendo alternative valide. Le auto elettriche hanno il vantaggio di non avere emissioni di prodotti incombusti, di avere impatto acustico molto limitato e sono adatte ai pochi chilometri che percorriamo nel piccolo Stato.

Sono molti i progetti che, nel corso degli ultimi mesi, hanno puntato su località di ridotta dimensione per la trasformazione del parco auto presente in elettrico. Ultimo progetto simile quello voluto dal governo greco che, in collaborazione con Volkswagen, renderà l’isola di Astypalea completamente sostenibile. Oltre alla presenza di auto elettriche, motocicli, biciclette e monopattini, verranno realizzati degli appositi impianti per la produzione di energia completamente rinnovabile.

Fonte: Il Messaggero

Ultime novità

Animali11 anni ago

Galline ovaiole ancora in gabbia: l’Europa ci mette in mora

All'Italia con altri 19 paesi membri arriverà una bella letterina di messa in mora, ossia una consistente multa per non...

Clima11 anni ago

Conferenza sul clima di Durban, qui giace il protocollo di Kyoto

COP17, una lapide per il protocollo di Kyoto?

EcoComunicazione11 anni ago

Ecogeo l’app della Regione Piemonte geolocalizza servizi per l’ambiente

Una nuova app della Regione Piemonte per iPhone permette di conoscere la localizzazione di ecocentri, punti per l'acqua pubblica, colonnine...

Clima11 anni ago

EEA, la hit delle 191 industrie che inquinano di più l’aria in Europa

L'Agenzia europea per l'Ambiente ha stilato la classifica delle 191 industrie pesanti che inquinano l'aria: tra le italiane al 18esimo...

Animali11 anni ago

Bravo Napolitano che nomina Jane Goodall Grande Ufficiale della Repubblica Italiana

la signora delle scimmie jane goodall è stata nominata grande ufficiale della repubblica italiana dal presidente giorgio napolitano

Associazioni11 anni ago

Durban, Greenpeace spedisce una cartolina a Clini dal caos climatico

Una cartolina a Clini dal caos climatico

Politica11 anni ago

Sballati e compost-i: a Napoli testano la diminuzione degli imballaggi

riducono gli imballaggi a napoli diffondendo la lista di negozianti che vendono prodotti leggeri

Politica11 anni ago

Sballati e compost-i: a Napoli testano la diminuzione degli imballaggi

riducono gli imballaggi a napoli diffondendo la lista di negozianti che vendono prodotti leggeri

Clima11 anni ago

Conferenza sul clima di Durban: si discute di Kyoto o di economia?

protocollo di kyoto e cambiamenti climatici a Durban, ma si discute anche di economia delle emissioni

Inquinamento11 anni ago

Regione Puglia: i rifiuti saranno bruciati da nuovi inceneritori

sei nuovi impianti per l'incenerimento in Puglia, la regione sembra abbandonare ogni progetto di raccolta differenziata e riciclo

Foto & video11 anni ago

Natale, luminarie a LED sugli Champs-Elysées alimentate dal fotovoltaico

Miracolo del risparmio energetico e estetico sugli Champs-Elysées a Parigi per le luminarie natalizie

Politica11 anni ago

A Bari le Cartoniadi e a Capannori la Tia personalizzata: guadagnare soldi dai rifiuti

i comuni si attrezzano per guadagnare soldi dai rifiuti, coinvolgendo i cittadini in un araccolta differenziata molto intensa