Seguici su

Uncategorized

Pasqua e Pasquetta nelle Oasi del WWF per vacanze sostenibili

A Pasqua e Pasquetta l’occasione migliore per visitare le 100 Oasi del WWF all’insegna di brevi vacanze a contatto con la natura.

Pasqua e Pasquetta si presentano come ghiotte occasioni per week end immersi nella natura delle Oasi del WWF. Infatti in tutta Italia per un giorno o con la formula week end sarà possibile accedere ai paradisi incontaminati gestiti proprio dal WWF. Certamente l’oasi più interessante da visitare è a Alviano in Umbria che riapre dopo l’alluvione che nei mesi scorsi ha messo a dura prova il territorio. Per Pasqua ci saranno gli aironi cenerini, gli animali tipici dello stagno e gli animali del bosco da riconoscere attraverso le tracce lasciate (per informazioni 333/7576283 [email protected]).

Per Pasqua e Pasquetta aperte anche le Oasi di Burano e Bosco Roccono in Toscana, Valle della Buora in Veneto, Astroni in Campania, mentre per il Lunedì dell’Angelo molte iniziative all’Oasi Le Cesine in Salento dove sono attivati laboratori didattici per i bambini, visite guidate a piedi o in bicicletta lungo un percorso che porta alla alla scoperta delle orchidee selvatiche e prodotti tipici locali (Info e prenotazioni 329.8315714 o [email protected]).

Nell’Oasi Bosco di Vanzago il tempo lo si trascorre a passeggiare lungo i sentieri e a scoprire la vita che anima il sottobosco, aperte anche le Oasi Ripa Bianca di Jesi nelle Marche, l’Oasi di Bosco Camerine in Campania, l’Oasi Gole del Sagittario in Abruzzo e l’Oasi Valpedrina in Lombardia. Tutte le info e i contatti sono da consultare sul sito del WWF dedicato alle Oasi.

Se invece si vuole trascorrere l’intero week end fuori si può optare per le Oasi di Miramare, Burano e Grotte di Bussento che offrono pernottamento in agriturismo con pacchetti speciali per la Pasqua consultando il sito del WWF dedicato al turismo responsabile.

Ecco i programmi offerti:
LAGO DI BURANO – TOSCANA: Una piccola vacanza in Maremma all’Oasi WWF Lago di Burano nei pressi del Monte Argentario con escursioni a cavallo o passeggiate al tramonto; incluso pernottamento in agriturismo, pranzo di Pasqua e ingresso all’oasi.

OASI RISERVA MARINA DI MIRAMARE – FVG E’ stata la prima riserva Marina e grazie alle guide presenti si imparano a distinguere le varie creature che abitano il mare. C’è la possibilità di trascorrere 3 giorni immersi nella Natura e di visitare il Monte Sambuco.

OASI GROTTE DI BUSSENTO – CAMPANIA
Una guida accompagna nella visita dell’ eco-museo che sorge nei pressi del paesino di Morigerati, siamo nel Cilento. I sentieri naturalistici conducono dai boschi alle grotte sotterranee a pochi chilometri dal Golfo di Policastro.

Via | Comunicato stampa
Foto | Oasi WWF su Fb

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ultime novità

Animali11 anni ago

Galline ovaiole ancora in gabbia: l’Europa ci mette in mora

All'Italia con altri 19 paesi membri arriverà una bella letterina di messa in mora, ossia una consistente multa per non...

Clima11 anni ago

Conferenza sul clima di Durban, qui giace il protocollo di Kyoto

COP17, una lapide per il protocollo di Kyoto?

EcoComunicazione11 anni ago

Ecogeo l’app della Regione Piemonte geolocalizza servizi per l’ambiente

Una nuova app della Regione Piemonte per iPhone permette di conoscere la localizzazione di ecocentri, punti per l'acqua pubblica, colonnine...

Clima11 anni ago

EEA, la hit delle 191 industrie che inquinano di più l’aria in Europa

L'Agenzia europea per l'Ambiente ha stilato la classifica delle 191 industrie pesanti che inquinano l'aria: tra le italiane al 18esimo...

Animali11 anni ago

Bravo Napolitano che nomina Jane Goodall Grande Ufficiale della Repubblica Italiana

la signora delle scimmie jane goodall è stata nominata grande ufficiale della repubblica italiana dal presidente giorgio napolitano

Associazioni11 anni ago

Durban, Greenpeace spedisce una cartolina a Clini dal caos climatico

Una cartolina a Clini dal caos climatico

Politica11 anni ago

Sballati e compost-i: a Napoli testano la diminuzione degli imballaggi

riducono gli imballaggi a napoli diffondendo la lista di negozianti che vendono prodotti leggeri

Politica11 anni ago

Sballati e compost-i: a Napoli testano la diminuzione degli imballaggi

riducono gli imballaggi a napoli diffondendo la lista di negozianti che vendono prodotti leggeri

Clima11 anni ago

Conferenza sul clima di Durban: si discute di Kyoto o di economia?

protocollo di kyoto e cambiamenti climatici a Durban, ma si discute anche di economia delle emissioni

Inquinamento11 anni ago

Regione Puglia: i rifiuti saranno bruciati da nuovi inceneritori

sei nuovi impianti per l'incenerimento in Puglia, la regione sembra abbandonare ogni progetto di raccolta differenziata e riciclo

Foto & video11 anni ago

Natale, luminarie a LED sugli Champs-Elysées alimentate dal fotovoltaico

Miracolo del risparmio energetico e estetico sugli Champs-Elysées a Parigi per le luminarie natalizie

Politica11 anni ago

A Bari le Cartoniadi e a Capannori la Tia personalizzata: guadagnare soldi dai rifiuti

i comuni si attrezzano per guadagnare soldi dai rifiuti, coinvolgendo i cittadini in un araccolta differenziata molto intensa