Seguici su

Auto

Audi, ultimo motore a combustibile nel 2033

Audi, l’ultimo motore a combustibile fossile sarà prodotto nel 2033: la società ha presentato i suoi piani per il 100% elettrico.

Audi

Audi non produrrà più motori a combustibile a partire dal 2033. È questo l’annuncio dell’azienda automobilistica, pronta a focalizzarsi unicamente sulle vetture elettriche. Già a partire dal 2026 il gruppo non presenterà nuove linee a benzina e diesel, il cui supporto sarà comunque esteso per i successivi sette anni.

Anche lo storico marchio tedesco ha quindi deciso di convertirsi alla transizione elettrica, puntando su questa nuova modalità di trasporto come principale per i prossimi anni. E la roadmap è davvero ambiziosa, più di altri competitor sul mercato.

Audi punta sulle auto elettrico

Sono molti i produttori europei che hanno deciso di investire unicamente sull’elettrico. Volkswagen è stato fra i primi, annunciando una timeline che porterà l’azienda a dire addio in pochi anni alle classiche motorizzazioni diesel e benzina. E ora si aggiunge anche Audi, con un piano davvero interessante.

Così come già accennato, l’ultimo motore a combustibile verrà prodotto nel 2033, per auto di linee precedenti. La società infatti non presenterà più vetture con vecchie motorizzazioni a partire dal 2026, investendo unicamente su soluzioni elettriche.

La conferma arriva da Markus Duesmann, il CEO del gruppo, in occasione della Conferenza sul Clima di Berlino:

Con questa pianificazioni, stiamo creando la chiarezza necessaria per effettuare una decisiva e potente transizione all’era dell’elettrico. Stiamo dando il segnale che Audi è pronta.

Il CEO ha spiegato come il supporto fino al 2033 sia previsto soprattutto per il mercato asiatico, dove si attende un’adozione più lenta dell’elettrico rispetto a Stati Uniti ed Europa. Fatta forse però eccezione per la Cina che, come dimostrato da recentissime rilevazioni, sta procedendo sul fronte della transizione elettrica con velocità senza pari nel resto del mondo. Il gruppo ha anche spiegato che questa roadmap sarà flessibile, per adeguarsi a eventuali richieste di legge: se il legislatore dovesse imporre un divieto prima del 2033, Audi sarà già pronta.

Fonte: ElecTrek

Ultime novità

Animali11 anni ago

Galline ovaiole ancora in gabbia: l’Europa ci mette in mora

All'Italia con altri 19 paesi membri arriverà una bella letterina di messa in mora, ossia una consistente multa per non...

Clima11 anni ago

Conferenza sul clima di Durban, qui giace il protocollo di Kyoto

COP17, una lapide per il protocollo di Kyoto?

EcoComunicazione11 anni ago

Ecogeo l’app della Regione Piemonte geolocalizza servizi per l’ambiente

Una nuova app della Regione Piemonte per iPhone permette di conoscere la localizzazione di ecocentri, punti per l'acqua pubblica, colonnine...

Clima11 anni ago

EEA, la hit delle 191 industrie che inquinano di più l’aria in Europa

L'Agenzia europea per l'Ambiente ha stilato la classifica delle 191 industrie pesanti che inquinano l'aria: tra le italiane al 18esimo...

Animali11 anni ago

Bravo Napolitano che nomina Jane Goodall Grande Ufficiale della Repubblica Italiana

la signora delle scimmie jane goodall è stata nominata grande ufficiale della repubblica italiana dal presidente giorgio napolitano

Associazioni11 anni ago

Durban, Greenpeace spedisce una cartolina a Clini dal caos climatico

Una cartolina a Clini dal caos climatico

Politica11 anni ago

Sballati e compost-i: a Napoli testano la diminuzione degli imballaggi

riducono gli imballaggi a napoli diffondendo la lista di negozianti che vendono prodotti leggeri

Politica11 anni ago

Sballati e compost-i: a Napoli testano la diminuzione degli imballaggi

riducono gli imballaggi a napoli diffondendo la lista di negozianti che vendono prodotti leggeri

Clima11 anni ago

Conferenza sul clima di Durban: si discute di Kyoto o di economia?

protocollo di kyoto e cambiamenti climatici a Durban, ma si discute anche di economia delle emissioni

Inquinamento11 anni ago

Regione Puglia: i rifiuti saranno bruciati da nuovi inceneritori

sei nuovi impianti per l'incenerimento in Puglia, la regione sembra abbandonare ogni progetto di raccolta differenziata e riciclo

Foto & video11 anni ago

Natale, luminarie a LED sugli Champs-Elysées alimentate dal fotovoltaico

Miracolo del risparmio energetico e estetico sugli Champs-Elysées a Parigi per le luminarie natalizie

Politica11 anni ago

A Bari le Cartoniadi e a Capannori la Tia personalizzata: guadagnare soldi dai rifiuti

i comuni si attrezzano per guadagnare soldi dai rifiuti, coinvolgendo i cittadini in un araccolta differenziata molto intensa