Seguici su

Auto Elettriche

Auto elettriche, sconti per chi ha ISEE basso

Auto elettriche, arrivano sconti per chi ha ISEE basso: approvato l’emendamento nella Legge di Bilancio 2021.

Auto elettrica

Arrivano importanti novità per l’universo delle auto elettriche, in particolare per coloro che non dispongono di enormi possibilità economiche. È infatti stato approvato uno degli emendamenti alla Legge di Bilancio 2021, che dovrà essere poi discussa dal Parlamento, in merito ad aiuti economici per le famiglie a ISEE basso. Per gli idonei sono previsti sconti fino al 40% per l’acquisto di una vettura elettrica.

Auto elettriche, gli sconti

La soglia ISEE di riferimento sarà di 30.000 euro e darà diritto a uno sconto fino al 40% per l’acquisto di un’auto elettrica. Nel frattempo, rimarranno gli incentivi per le altre fasce di reddito, come il bonus rottamazione di una vecchia termica in favore delle nuove vetture sostenibili.

Lo sconto al 40%, così come riferisce Quattroruote, sarà disponibile per coloro che sceglieranno una vettura di massimo 30.000 euro di listino, per una potenza massima di 150 kW o equivalente a 204 cavalli. Si tratta quindi di una misura particolarmente interessante, che renderà la mobilità elettrica fruibile a un bacino più ampio di persone. Oggi i listini sono ancora infatti lontani dall’eguagliare benzina e diesel, per la parità bisognerà attendere il 2024.

A questo scopo si ricorda come l’ISEE – ovvero l’Indicatore della Situazione Economica Equivalente – non misuri unicamente il reddito da lavoro percepito, ma anche altri elementi come le proprietà immobiliari, i redditi diversi rispetto a quelli da lavoro e molto altro ancora. Il tutto sull’intero nucleo familiare.

Autostrade e condomini

Non è però tutto, poiché vengono approvate anche altre due interessanti misure, in via dell’entrata in vigore finale della Legge di Bilancio. La prima riguarda le colonnine di ricarica, che dovranno essere installate anche in autostrada fornendo luoghi appositi ogni 50 chilometri. Saranno i gestori dei tratti autostradali a dover implementare le stazioni, entro 180 giorni dall’entrata in vigore della Legge, prediligendo la ricarica rapida. Ancora, viene rinnovato il bonus al 110% per l’installazione di colonnine all’interno dei condomini.

Fonte: Quattroruote

Ultime novità

Animali11 anni ago

Galline ovaiole ancora in gabbia: l’Europa ci mette in mora

All'Italia con altri 19 paesi membri arriverà una bella letterina di messa in mora, ossia una consistente multa per non...

Clima11 anni ago

Conferenza sul clima di Durban, qui giace il protocollo di Kyoto

COP17, una lapide per il protocollo di Kyoto?

EcoComunicazione11 anni ago

Ecogeo l’app della Regione Piemonte geolocalizza servizi per l’ambiente

Una nuova app della Regione Piemonte per iPhone permette di conoscere la localizzazione di ecocentri, punti per l'acqua pubblica, colonnine...

Clima11 anni ago

EEA, la hit delle 191 industrie che inquinano di più l’aria in Europa

L'Agenzia europea per l'Ambiente ha stilato la classifica delle 191 industrie pesanti che inquinano l'aria: tra le italiane al 18esimo...

Animali11 anni ago

Bravo Napolitano che nomina Jane Goodall Grande Ufficiale della Repubblica Italiana

la signora delle scimmie jane goodall è stata nominata grande ufficiale della repubblica italiana dal presidente giorgio napolitano

Associazioni11 anni ago

Durban, Greenpeace spedisce una cartolina a Clini dal caos climatico

Una cartolina a Clini dal caos climatico

Politica11 anni ago

Sballati e compost-i: a Napoli testano la diminuzione degli imballaggi

riducono gli imballaggi a napoli diffondendo la lista di negozianti che vendono prodotti leggeri

Politica11 anni ago

Sballati e compost-i: a Napoli testano la diminuzione degli imballaggi

riducono gli imballaggi a napoli diffondendo la lista di negozianti che vendono prodotti leggeri

Clima11 anni ago

Conferenza sul clima di Durban: si discute di Kyoto o di economia?

protocollo di kyoto e cambiamenti climatici a Durban, ma si discute anche di economia delle emissioni

Inquinamento11 anni ago

Regione Puglia: i rifiuti saranno bruciati da nuovi inceneritori

sei nuovi impianti per l'incenerimento in Puglia, la regione sembra abbandonare ogni progetto di raccolta differenziata e riciclo

Foto & video11 anni ago

Natale, luminarie a LED sugli Champs-Elysées alimentate dal fotovoltaico

Miracolo del risparmio energetico e estetico sugli Champs-Elysées a Parigi per le luminarie natalizie

Politica11 anni ago

A Bari le Cartoniadi e a Capannori la Tia personalizzata: guadagnare soldi dai rifiuti

i comuni si attrezzano per guadagnare soldi dai rifiuti, coinvolgendo i cittadini in un araccolta differenziata molto intensa