Joe Biden investe sull’elettrico: auto verdi per le istituzioni USA

Joe Biden spinge sulle auto elettriche: il Presidente vuole scegliere questa tecnologia per le vetture istituzionali e governative.

Joe Biden sposa senza riserve i temi ambientali e, dopo aver ripristinato alcune tutele cancellate dalla precedente amministrazione Trump, decide di investire sull’universo delle auto elettriche. Il Presidente sta infatti pianificando di trasformare tutta la flotta istituzionale a stelle e strisce ai motori verdi.

Al momento i dettagli non sono ancora stati finalizzati, tuttavia sembra che Biden voglia raggiungere questo obiettivo in tempi brevissimi. Forse già entro la fine dell’anno.

Auto elettriche: una flotta per gli USA

Secondo quanto riferito da CNBC, Joe Biden vorrebbe portare l’elettrico all’interno delle istituzioni a stelle e strisce. Non solo alla Casa Bianca, ma anche per tutte le operazioni federali dei singoli stati. Per farlo, vorrebbe investire risorse sui produttori locali, per ottenere delle partnership vantaggiose e risparmiare così sull’investimento.

Così come fa notare Kristin Dziczek del Center for Automotive Research, la finestra d’azione per il Presidente è però molto piccola. Sono infatti una manciata le società statunitensi che producono auto elettriche, contro una concorrenza ben più estesa all’estero. Si stima quindi che un contratto governativo potrebbe essere stretto sia con Tesla che con General Motors. Nel novero potrebbe rientrare anche Nissan Motor che, nonostante l’origine giapponese, può contare su una diffusione capillare negli USA e impiega manodopera locale.

Alla fine del 2019, il governo USA poteva contare su 645.000 veicoli, tutti a benzina o diesel. In quell’anno queste vetture hanno percorso ben 7.4 miliardi di chilometri e consumato 375 milioni di barili di carburante: un passaggio all’elettrico, di conseguenza, potrebbe avere effetti sostanziali sulla riduzione delle emissioni e di altri inquinanti. Nella gran parte dei casi, le vetture vengono sfruttate dal Servizio Postale nazionale

L’obiettivo però potrebbe essere difficile, poiché Biden vuole imporre una legge che obblighi le istituzioni ad avvalersi di vetture dalle componenti interne fabbricate almeno al 50% negli USA. Una richiesta complessa da esaurire per le elettriche, considerando come la quasi totalità delle batterie venga prodotta oggi in Asia.

Fonte: CNBC

Ultime notizie su MOBILITA' SOSTENIBILE

Tutto ciò che è trasporto green

Tutto su MOBILITA' SOSTENIBILE →