Seguici su

EcoConsigli

Il sapone solido fa bene alla salute e all’ambiente, ecco perché

sapone solido

Un sapone solido è molto più ecologico rispetto agli altri. Scopriamo perché e come può essere utile anche per la salute.

Quando si parla di salute, ogni più piccolo aspetto può fare la differenza. E nel caso dei saponi, la scelta di quelli che usiamo ogni giorno si rivela più importante di quanto si pensa.
Negli ultimi anni, ad esempio, sta emergendo sempre di più la consapevolezza di come un sapone solido sia molto più ecologico e sano di uno liquido.
Questi ultimi, infatti, pur essendo più pratici, sono anche ricchi di parabeni e di altri ingredienti che oltre a non essere affatto adatti all’ambiente, si rivelano persino nocivi per la salute.

Perché i saponi solidi sono meglio di quelli liquidi

Sebbene negli ultimi anni si sia fatto un uso sempre più frequente dei saponi liquidi, è ormai risaputo che al loro interno contengono infatti anche elementi tossici.
Ogni flacone di sapone liquido, seppur pratico, infatti, può contenere agenti chimici, derivati del petrolio, parabeni e tante altre sostanze davvero poco idonee per la salute.

sapone solido
sapone solido

Tra le altre cose, queste sostanze, si rivelano negative anche per l’ambiente essendo altamente inquinanti. Ecco, quindi, che il sapone solido si rivela molto più green e, ovviamente, più delicato sulla pelle.
Essendo del tutto privo di agenti chimici si rivela infatti la scelta ideale sia per chi ama l’ambiente che per chi tiene alla propria salute. Si tratta, quindi, di una scelta sostenibile ed in grado di far vincere tutti.

Altri motivi per cui scegliere il sapone solido

Usare un sapone solido si rivela utile per l’ambiente anche sotto altri aspetti.
Prima di tutto è privo di imballaggi che di solito si limitano alla carte e che, quindi, sono da considerarsi plastic free.

Tra le altre cose è interamente biodegradabile e rientra tra i prodotti anti spreco. Si può infatti utilizzarlo fino alla fine e senza il rischio dei residui che restano solitamente nel fondo dei contenitori che vengono puntualmente buttati via.

Scegliere questo genere di sapone si rivela quindi la migliore opzione. E questo sia in caso di saponi per la cura della persona che per quelli destinati ai capelli o al lavaggio dei capi d’abbigliamento.

Una scelta forse un po’ insolita ma che non è sicuro controcorrente e che consente, tra le altre cose, di fare economia. Sopratutto se al suo utilizzo si aggiungeranno i trucchi per risparmiare acqua.

Ultime novità

Animali11 anni ago

Galline ovaiole ancora in gabbia: l’Europa ci mette in mora

All'Italia con altri 19 paesi membri arriverà una bella letterina di messa in mora, ossia una consistente multa per non...

Clima11 anni ago

Conferenza sul clima di Durban, qui giace il protocollo di Kyoto

COP17, una lapide per il protocollo di Kyoto?

EcoComunicazione11 anni ago

Ecogeo l’app della Regione Piemonte geolocalizza servizi per l’ambiente

Una nuova app della Regione Piemonte per iPhone permette di conoscere la localizzazione di ecocentri, punti per l'acqua pubblica, colonnine...

Clima11 anni ago

EEA, la hit delle 191 industrie che inquinano di più l’aria in Europa

L'Agenzia europea per l'Ambiente ha stilato la classifica delle 191 industrie pesanti che inquinano l'aria: tra le italiane al 18esimo...

Animali11 anni ago

Bravo Napolitano che nomina Jane Goodall Grande Ufficiale della Repubblica Italiana

la signora delle scimmie jane goodall è stata nominata grande ufficiale della repubblica italiana dal presidente giorgio napolitano

Associazioni11 anni ago

Durban, Greenpeace spedisce una cartolina a Clini dal caos climatico

Una cartolina a Clini dal caos climatico

Politica11 anni ago

Sballati e compost-i: a Napoli testano la diminuzione degli imballaggi

riducono gli imballaggi a napoli diffondendo la lista di negozianti che vendono prodotti leggeri

Politica11 anni ago

Sballati e compost-i: a Napoli testano la diminuzione degli imballaggi

riducono gli imballaggi a napoli diffondendo la lista di negozianti che vendono prodotti leggeri

Clima11 anni ago

Conferenza sul clima di Durban: si discute di Kyoto o di economia?

protocollo di kyoto e cambiamenti climatici a Durban, ma si discute anche di economia delle emissioni

Inquinamento11 anni ago

Regione Puglia: i rifiuti saranno bruciati da nuovi inceneritori

sei nuovi impianti per l'incenerimento in Puglia, la regione sembra abbandonare ogni progetto di raccolta differenziata e riciclo

Foto & video11 anni ago

Natale, luminarie a LED sugli Champs-Elysées alimentate dal fotovoltaico

Miracolo del risparmio energetico e estetico sugli Champs-Elysées a Parigi per le luminarie natalizie

Politica11 anni ago

A Bari le Cartoniadi e a Capannori la Tia personalizzata: guadagnare soldi dai rifiuti

i comuni si attrezzano per guadagnare soldi dai rifiuti, coinvolgendo i cittadini in un araccolta differenziata molto intensa