Seguici su

Auto Elettriche

Tesla, quasi 500.000 auto elettriche consegnate nel 2020

Tesla raggiunge un importante traguardo nel 2020: la società di Elon Musk ha venduto quasi 500.000 vetture elettriche in tutto il mondo.

Tesla

Tesla ufficializza un traguardo già ipotizzato dagli analisti nelle scorse settimane. La società di Elon Musk è infatti riuscita nell’obiettivo di consegnare quasi 500.000 auto elettriche nel corso del 2020, nonostante la crisi che ha colpito il settore della mobilità data la pandemia da coronavirus.

Un risultato importante, che permette all’automaker di cominciare l’anno nuovo con grandi obiettivi. Un traguardo considerato impossibile soltanto tre anni fa, così come sottolinea il New York Times.

Tesla e l’obiettivo auto elettriche

È la stessa Tesla a confermare il raggiungimento dell’ambito traguardo, in una breve nota apparsa sul sito ufficiale. Nel corso dell’ultimo trimestre solare dell’anno, il gruppo è riuscito a consegnare 180.570 vetture elettriche. Sommando i trimestri precedenti, il risultato finale è di 499.550 automobili vendute. L’obiettivo dei 500.000 veicoli venduti viene quindi considerato raggiunto dal gruppo, per uno dei quarti fiscali più prolifici si sempre.

La produzione annuale è stata nel 2020 di 509.737 automobili, una crescita del 40% rispetto al 2019. Sul fronte delle vendite, invece, l’aumento si attesta al 36%. Dati importanti quelli per il gruppo di Elon Musk, considerando le difficoltà incontrate durante l’anno dal settore dell’automotive. Va anche però considerato come, a differenza di benzina e diesel in calo, nel corso del 2020 la mobilità elettrica abbia ricevuto una grande spinta, anche grazie ai numerosi incentivi previsti da diversi stati mondiali.

Gli analisti scommettono su un 2021 altrettanto forte per Tesla, anche se la competizione si farà sempre più agguerrita. Volkswagen, ad esempio, si sta affermando in tutta Europa conquistando l’utenza con la sua ID.3, mentre grande curiosità sta attirando la Mustang Mach E di Ford, una vettura sportiva che si sovrappone al settore di mercato dove Tesla raggiunge i suoi maggiori guadagni. Al momento non sono stati svelati i piani dell’azienda di Elon Musk, ma negli ultimi mesi si è parlato anche della progettazione di un’utilitaria dai listini maggiormente abbordabili dai consumatori, affinché il gruppo possa ulteriormente allargare il proprio market share.

Fonte: The New York Times

Ultime novità

Animali11 anni ago

Galline ovaiole ancora in gabbia: l’Europa ci mette in mora

All'Italia con altri 19 paesi membri arriverà una bella letterina di messa in mora, ossia una consistente multa per non...

Clima11 anni ago

Conferenza sul clima di Durban, qui giace il protocollo di Kyoto

COP17, una lapide per il protocollo di Kyoto?

EcoComunicazione11 anni ago

Ecogeo l’app della Regione Piemonte geolocalizza servizi per l’ambiente

Una nuova app della Regione Piemonte per iPhone permette di conoscere la localizzazione di ecocentri, punti per l'acqua pubblica, colonnine...

Clima11 anni ago

EEA, la hit delle 191 industrie che inquinano di più l’aria in Europa

L'Agenzia europea per l'Ambiente ha stilato la classifica delle 191 industrie pesanti che inquinano l'aria: tra le italiane al 18esimo...

Animali11 anni ago

Bravo Napolitano che nomina Jane Goodall Grande Ufficiale della Repubblica Italiana

la signora delle scimmie jane goodall è stata nominata grande ufficiale della repubblica italiana dal presidente giorgio napolitano

Associazioni11 anni ago

Durban, Greenpeace spedisce una cartolina a Clini dal caos climatico

Una cartolina a Clini dal caos climatico

Politica11 anni ago

Sballati e compost-i: a Napoli testano la diminuzione degli imballaggi

riducono gli imballaggi a napoli diffondendo la lista di negozianti che vendono prodotti leggeri

Politica11 anni ago

Sballati e compost-i: a Napoli testano la diminuzione degli imballaggi

riducono gli imballaggi a napoli diffondendo la lista di negozianti che vendono prodotti leggeri

Clima11 anni ago

Conferenza sul clima di Durban: si discute di Kyoto o di economia?

protocollo di kyoto e cambiamenti climatici a Durban, ma si discute anche di economia delle emissioni

Inquinamento11 anni ago

Regione Puglia: i rifiuti saranno bruciati da nuovi inceneritori

sei nuovi impianti per l'incenerimento in Puglia, la regione sembra abbandonare ogni progetto di raccolta differenziata e riciclo

Foto & video11 anni ago

Natale, luminarie a LED sugli Champs-Elysées alimentate dal fotovoltaico

Miracolo del risparmio energetico e estetico sugli Champs-Elysées a Parigi per le luminarie natalizie

Politica11 anni ago

A Bari le Cartoniadi e a Capannori la Tia personalizzata: guadagnare soldi dai rifiuti

i comuni si attrezzano per guadagnare soldi dai rifiuti, coinvolgendo i cittadini in un araccolta differenziata molto intensa