Acqua

Ci sono sostituti per il petrolio ma non ci sono alternative al'acqua che con l'aria resta una delle risorse fondamentali per la vita sul Pianeta: beviamo in media quattro litri di acqua al giorno , in una forma o nell'altra , ma il cibo che mangiamo ogni giorno richiede 2.000 litri di acqua per essere prodotto.

L'acqua potabile è ancora abbastanza facile da ottenere, sebbene rappresenti il 2% della risorsa disponibile, ma ottenere acqua sufficiente per rispondere alle sempre maggiori richieste di derrate alimentari sta diventando un problema.

Il grano fornisce a una parte della popolazione del Pianeta la metà delle calorie a cui aggiungiamo carne, latte e uova e oggi circa il 40 per cento del raccolto mondiale di cereali proviene da terre irrigate e la superficie irrigata del mondo è passata dai 250 milioni di ettari del 1950 ai 700 milioni di ettari del 2000. Attualmente circa 18 paesi , che contengono la metà della popolazione mondiale pompano all'eccesso le loro falde acquifere: Cina, India e Stati Uniti, Iran , Pakistan e Messico.

Nel corso degli ultimi due decenni , alcuni di questi paesi hanno prelevato tanta acqua che ora i pozzi sono in fase di prosciugamento; tra i paesi in cui l'uso di acqua ha raggiunto il picco ed è iniziato il declino ci sono Arabia Saudita , Siria, Iraq e Yemen. In ciascuno di questi paesi al picco dei cereali è seguito il picco dell'acqua.

Gli oceani piu' acidi per il global warming minacciano le aragoste

L'acidificazione degli oceani causata dalle emissioni di CO2 sta minacciando le aragoste americane, le cui larve... Continua...

Giornata contro lo spreco alimentare, in attesa della Carta di Bologna

Oggi in Italia celebriamo la seconda giornata per la prevenzione dello spreco alimentare Continua...

San Francisco, gennaio senza pioggia per la prima volta in 165 anni

La siccità in California sta prosciugando rapidamente le riserve d'acqua e nel gennaio 2015 non è caduta una goccia di... Continua...

Il nuovo governatore della Pennsylvania ha vietato il fracking in foreste e parchi pubblici

Ora non sara' piu' possibile cercare gas e petrolio sotto alle foreste demaniali, nemmeno trivellando da terre private... Continua...

Acque inquinate da pesticidi: il rapporto ISPRA 2014

Acque superficiali e sotterranee inquinati da pesticidi, il Rapporto ispra 2014 Continua...

Crisi idrica e cambiamenti climatici fattori di rischio per la stabilità sociale

Global Risks 2015 è il decimo rapporto presentato a Davos sui rischi che l'umanità corre e quest'anno per la prima... Continua...

Gli oceani continuano ad assorbire sempre piu' energia: abbiamo superato i 200 ZJ

Rispetto alla media 1971-2000, l'energia extra assorbita dagli oceani equivale a oltre 350 volte i consumi annui... Continua...

Disastro ambientale, 190 mila litri di petrolio finiscono nello Yellowstone River in Montana

Oltre 190 mila litri di greggio finiscono nello Yellowstone river in Montana, contaminata anche la falda acquifera Continua...

Alluvione in Malawi, 176 morti e oltre 200 mila sfollati: si teme il colera

L'alluvione in Malawi causata da piogge abbondanti in corso da una settimana ha causato la morte di 176 persone e 200... Continua...

Nigeria, Shell risarcirà la comunità del Delta del Niger

I singoli pescatori e la comunità di Bodo verranno risarciti con 55 milioni di sterline, pari a 70 milioni di euro Continua...