Seguici su

Scienza

Il primo grande brillamento solare del 2014 di classe X fa ritardare il lancio alla NASA

I brillamenti di classe X sono i più potenti e rappresentano un potenziale pericolo per astronauti in attività extraveicolare e per le apparecchature elettroniche. Per questa la NASA ha rinviato il lancio dell’Antares.

Il satellite SOHO della NASA ha osservato il primo grande brillamento solare di classe X del 2014 accompagnato da una massiccia espulsione di massa dalla corona sotto forma di plasma di elettroni e protoni.

I brillamenti di classe X sono i più intensi con potenze nella regione dei raggi X dello spettro tra 0,1 e 1 mW/m². (1) Sembrano potenze piccole, ma sono concentrate in fotoni ad alta energia che possono causare seri problemi di salute negli astronauti che svolgono attività extraveicolare e non sono protetti dall’atmosfera.

Raggi X e particelle ad alta energia possono causare malfunzionamenti anche in tutte le apparecchiature elettroniche e per questo la NASA ha deciso di rimandare di un giorno il lancio del razzo Antares (vedi gallery) che deve portare rifornimenti alla stazione spaziale internazionale.

I brillamenti avvengono solitamente durante le fasi di massima attività solare all’interno del normale ciclo undecennale. Dopo il massimo pronunciato del 2001-2003, si è avuto un lungo periodo di minimo nello scorso decennio. Come si vede dall’ultima immagine della gallery (fonte NOAA), il periodo attuale è caratterizzato da attività piuttosto debole, anche se il sole sembra essersi “risvegliato” negli ultimi mesi. Forse il 2014 potrebbe riservarci altre sorprese per l’attività della nostra stella, compresi problemi con tutte le comunicazioni satellitari.

(1) I brillamenti sono classificati in base alla potenza crescente con le lettere A,B,C,M, X e Z. I brillamenti emettono sempre raggi X. Il doppio uso della lettera X è quindi una coincidenza. Vedi il picco di emissioni di raggi X nelle immagini della gallery. Questo brillamento è stato classificato come X1.2, un valore alto , ma non eccezioanle se confrontato con il brillamento record del 2003, classificato tra X28 e X45.

[img src=”https://media.ecoblog.it/l/lo-/lo-spettacolo-dei-brillamenti-solari/brillamento-solare-ai-raggi-x.jpg” alt=”Il brillamento nei raggi X” height=”400″ title=”Il brillamento nei raggi X” class=”post”]
Lo spettacolo dei brillamenti solari [blogo-gallery title=”Lo spettacolo dei brillamenti solari” slug=”lo-spettacolo-dei-brillamenti-solari” id=”156661″ total_images=”0″ photo=”1,2,3,4,5″]

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ultime novità

Animali11 anni ago

Galline ovaiole ancora in gabbia: l’Europa ci mette in mora

All'Italia con altri 19 paesi membri arriverà una bella letterina di messa in mora, ossia una consistente multa per non...

Clima11 anni ago

Conferenza sul clima di Durban, qui giace il protocollo di Kyoto

COP17, una lapide per il protocollo di Kyoto?

EcoComunicazione11 anni ago

Ecogeo l’app della Regione Piemonte geolocalizza servizi per l’ambiente

Una nuova app della Regione Piemonte per iPhone permette di conoscere la localizzazione di ecocentri, punti per l'acqua pubblica, colonnine...

Clima11 anni ago

EEA, la hit delle 191 industrie che inquinano di più l’aria in Europa

L'Agenzia europea per l'Ambiente ha stilato la classifica delle 191 industrie pesanti che inquinano l'aria: tra le italiane al 18esimo...

Animali11 anni ago

Bravo Napolitano che nomina Jane Goodall Grande Ufficiale della Repubblica Italiana

la signora delle scimmie jane goodall è stata nominata grande ufficiale della repubblica italiana dal presidente giorgio napolitano

Associazioni11 anni ago

Durban, Greenpeace spedisce una cartolina a Clini dal caos climatico

Una cartolina a Clini dal caos climatico

Politica11 anni ago

Sballati e compost-i: a Napoli testano la diminuzione degli imballaggi

riducono gli imballaggi a napoli diffondendo la lista di negozianti che vendono prodotti leggeri

Politica11 anni ago

Sballati e compost-i: a Napoli testano la diminuzione degli imballaggi

riducono gli imballaggi a napoli diffondendo la lista di negozianti che vendono prodotti leggeri

Clima11 anni ago

Conferenza sul clima di Durban: si discute di Kyoto o di economia?

protocollo di kyoto e cambiamenti climatici a Durban, ma si discute anche di economia delle emissioni

Inquinamento11 anni ago

Regione Puglia: i rifiuti saranno bruciati da nuovi inceneritori

sei nuovi impianti per l'incenerimento in Puglia, la regione sembra abbandonare ogni progetto di raccolta differenziata e riciclo

Foto & video11 anni ago

Natale, luminarie a LED sugli Champs-Elysées alimentate dal fotovoltaico

Miracolo del risparmio energetico e estetico sugli Champs-Elysées a Parigi per le luminarie natalizie

Politica11 anni ago

A Bari le Cartoniadi e a Capannori la Tia personalizzata: guadagnare soldi dai rifiuti

i comuni si attrezzano per guadagnare soldi dai rifiuti, coinvolgendo i cittadini in un araccolta differenziata molto intensa