Auto ibride: BMW Group cresce a novembre

Le auto ibride sono una soluzione intelligente per la mobilità sostenibile e mettono insieme ecologia, praticità ed emozioni. Buoni risultati per le vetture elettrificate del Gruppo BMW.

Le vendite di BMW Group hanno continuato il loro trend positivo a novembre: le consegne in tutto il mondo sono aumentate dell'1,4% rispetto allo stesso mese dell'anno scorso, portandosi a quota 225.662 unità.

Il colosso automobilistico tedesco - della cui galassia fanno parte i marchi BMW, Mini e Rolls-Royce - si avvia a segnare un nuovo primato di vendite su scala annuale. 

Anche i veicoli elettrificati del gruppo si sono comportati particolarmente bene a novembre, con un aumento nelle vendite del 18,4%, che li porta al loro massimo storico. Nel mese appena andato in archivio, una berlina BMW Serie 5 su cinque era ibrida plug-in.

Spostando il focus sul solo marchio BMW, le vendite totali a sua firma sono cresciute del 2,9% a novembre, raggiungendo le 194.690 unità. I nuovi veicoli della gamma X hanno contribuito alla crescita del marchio, con un aumento delle vendite del 23,1%, per un totale di 870.267 veicoli piazzati da inizio gennaio a fine di novembre.

Come dicevamo, il mese di novembre è stato positivo anche per i veicoli elettrificati di BMW Group, che hanno raggiunto il nuovo massimo storico di 17.480 unità. Questa cifra include 13.590 modelli ibridi plug-in (+ 20,3%). Le vendite della MINI Cooper S E Countryman ALL4 Plug-in Hybrid sono aumentate di quasi il 50% a novembre (1.950 veicoli).

  • shares
  • Mail