Presepi ecologici e plastic free nello Stato Vaticano per Natale 2019

Il Vaticano in prima linea nelle condotte green, che quest'anno toccano anche il presepe, allestito secondo la logica del plastic free.

Più volte Papa Francesco ha fatto appello alla sensibilità ecologica, per custodire il mondo. Il Vaticano non poteva esimersi dal dovere di fare tesoro delle parole del Santo Padre. Ecco perché la città-stato al centro di Roma, cuore della Chiesa cattolica, punta con decisione sul green.

Auto elettriche, energie rinnovabili e scelte plastic free appartengono alla strategia futura di questa realtà amministrativa. Il presepe non fa eccezione.

La scelta ecosostenibile si estende quindi ai simboli natalizi: la rappresentazione della natività nello Stato del Vaticano rinuncia del tutto alla plastica, facendo appello a soli elementi biologici (legno, paglia e altri materiali naturali).

Altri due presepi allestiti nell'area sono nati nel segno dell'ecologia, attraverso il riciclo di materiali provenienti dall'isola ecologica e dagli scarti dei giardini vaticani. Stessi principi etici hanno accompagnato la scelta dell'albero di Natale posto in Piazza San Pietro.

Fonte | Avvenire

  • shares
  • Mail