Auto elettriche: la nuova Honda e a Roma con la nazionale di rugby

Sbarca in Italia la nuova Honda e: l'auto elettrica nipponica si mostra in anteprima nazionale nel Belpaese al Torneo delle Sei Nazioni di Rugby, a Roma.

La nuova auto elettrica Honda e sarà la vettura ufficiale della Nazionale Italiana di Rugby per il 2020. Prosegue così la partnership avviata lo scorso anno dalla divisione italiana della casa giapponese. Il debutto del modello, nella particolare veste, è previsto a Roma, in occasione del Torneo delle Sei Nazioni.

Il pubblico potrà ammirare questa EV compatta del Sol Levante allo Stadio Olimpico, polo sportivo di riferimento della capitale, nelle giornate di sabato 22 febbraio e di sabato 14 marzo.

Honda e è la prima auto a zero emissioni di Honda. A lei il compito di guidare la rivoluzione "green" del marchio in Europa: entro il 2022, infatti, i principali modelli a sua firma saranno solo ibridi o elettrici. Si tratta di una vettura ideale per la mobilità urbana.

Questa city car elettrica di ultima generazione è una prova della sensibilità ambientale del costruttore giapponese, che vuole contribuire ad una mobilità urbana sempre più improntata alla semplicità. Il risultato degli sforzi progettuali è un mezzo di taglio stilistico nipponico, proposto in forma simpatica e amichevole, per agganciare il consenso della clientela mondiale.

Le linee esterne sono pulite ed essenziali, come è doveroso in un veicolo avente una simile missione operativa. A dare la spinta alla rapida trasformazione del settore automotive, di cui la Honda e si fa interprete, è la crescente attenzione del mondo verso i temi ecologici, in primis quello del cambiamento climatico.

Il telaio di questa auto elettrica, specifico per una vettura EV, è stato progettato per offrire prestazioni agili e divertenti, con dinamiche di guida che si esaltano nei contesti urbani. Cuore pulsante della Honda e è il motore elettrico, con batteria da 35.5 kWh ad alta capacità, che offre un'autonomia di 222 km (WLTP) e la possibilità di essere ricaricata fino all'80% in 30 minuti. La potenza tocca quota 154 CV (113 kW) nella versione di punta, che può passare da 0 a 100 km/h in soli 8"3, mentre la versione base dispone di 136 CV (100 kW), che le permettono di raggiungere i 100 km/h in 9"0.

  • shares
  • Mail