Nissan Ariya: ecco il crossover coupé elettrico

Nissan lancia ufficialmente Ariya, il crossover coupé elettrico dalle elevate performance e dal design innovativo, un Futurismo Giapponese Senza Tempo.

Nissan Airya

Nissan arricchisce il proprio parco vetture con un nuovo e promettente modello elettrico: arriva infatti Ariya, il crossover coupé del gruppo giapponese. Presentata durante l'evento virtuale del gruppo automobilistico, svoltosi a Yokohama, la vettura mira a rinnovare l'universo dell'elettrico con una proposta di grande appeal. Dalla grande potenza e dal design lussuoso, la nuova Ariya alza l'asticella dell'intero settore.

Dalla guida fluida e silenziosa, dall'accelerazione potente e immediata, la nuova Nissan Ariya si caratterizza innanzitutto per un'ottima autonomia: ben 500 chilometri con un solo ciclo di carica. Una proposta perfetta, quindi, sia per i piccoli spostamenti quotidiani che per i lunghi viaggi. Basata sul concept presentato al Tokyo Motor Show del 2019, la vettura rende standard quel che un tempo erano optional, come appunto il motore elettrico, l'intelligenza artificiale a bordo e la piattaforma di guida integrata. Ashwani Gupta, Chief Operating Officer di Nissan, ha commentato con entusiasmo il lancio:

Ariya rappresenta la nostra forte volontà di migliorare la vita dei nostri clienti. Ariya offre comfort e praticità non solo per il guidatore, ma per tutte le persone a bordo grazie alla combinazione di uno stile moderno, propulsori brillanti e interni essenziali ed eleganti, simili a quelli di una lounge, ricchi di tecnologie all’avanguardia.

Design

Sul fronte del design, la nuova Ariya vuole coniugare la grande modernità delle auto elettriche con la più profonda delle tradizioni giapponesi. Un'unione che Nissan ha voluto ribattezzare "Futurismo Giapponese Senza Tempo”: una vettura contemporanea, dalle linee accattivanti, fluide e continue. Così ha spiegato Giovanny Arroba, Senior Design Director del gruppo:

Le proporzioni esterne di Ariya dimostrano le potenzialità della nuova piattaforma per veicoli 100% elettrici di Nissan. Gli sbalzi molto corti, la linea del tetto aggressiva e le grandi ruote offrono un aspetto elegante che bilancia in modo impeccabile sportività e lusso.

La colorazione principale è un two-tone rame, che vuole ricordare i momenti dell'alba Akatsuki, quando il sole segna l'inizio di un nuovo giorno. Il tetto nero a contrasto e le linee laterali esaltano la fluidità del mezzo, ponendo l'accento sul senso di movimento. Il veicolo è però disponibile in sei combinazioni bicolore, tutte con tetto nero, e quattro colorazioni full-body.

Le configurazioni

La nuova Nissan Ariya è basata sulla nuova piattaforma EV del gruppo, quest'ultima basata sul sistema Nissan Intelligent Mobility. Un sistema integrato che assicura grande comfort alla guida e, al contempo, il massimo della sicurezza: grazie all'intelligenza artificiale, si vuole infatti raggiungere l'obiettivo non solo delle emissioni zero, ma anche degli incidenti evitabili zero.

La vettura vede un doppio motore elettrico nella sua massima configurazione, abbinato a una trazione integrale con controllo delle ruote indipendenti, grazie al sistema e-4ORCE. Quest'ultimo garantisce un'elevata stabilità del veicolo, grazie anche alla possibilità di dosare con precisione sia l'accelerazione che la frenata. Così spiega Ryozo Hiraku, Expert Leader Nissan Powertrain del gruppo:

Grazie a e-4ORCE e alla sua capacità di gestire con precisione la potenza del motore, siamo in grado di controllare il movimento della vettura non appena i freni vengono azionati. Questo offre a tutti gli occupanti, in particolare ai passeggeri, una sensazione di guida stabile e fluida.

La vettura è dotata anche di sistema Intelligent Power, che permette di uniformare e stabilizzare la corsa non solo in fase di accelerazione, con un'ottima resa da zero a cento, ma anche in linea retta con prestazioni sempre ottimali e pochissimo sforzo sullo sterzo.

Saranno cinque le versioni che verranno rese disponibili sul mercato europeo:


  • Ariya 63kWh a due ruote motrici: questo modello vede 65 kWh di batteria per una potenza di 160 kW, per un'autonomia di 360 chilometri;

  • Ariya 87kWh a due ruote motrici: incorpora una batteria più generosa, da 90 kWh per una potenza di 178 kW, per un'autonomia di 500 chilometri;

  • Ariya e-4ORCE 63kWh: con due motori elettrici a trazione integrale, incorpora una batteria da 65 kWh con potenza da 206 kW, per un'autonomia di 340 chilometri;

  • Ariya e-4ORCE 87kWh: sempre a trazione integrale e con due motori elettrici, sfrutta una batteria da 90 kWh, 225 kW di potenza e autonomia di 460 chilimetri;

  • Ariya e-4ORCE 87kWh Performance: doppio motore a trazione integrale, con batteria da 90 kWh, 290 kW di potenza e autonomia di 400 chilometri.

  • shares
  • Mail