Tesla: presto due nuove auto elettriche

Tesla potrebbe lanciare presto due nuove auto elettriche, forse dopo la prima distribuzione del suo Cybertruck.

Tesla

Tesla potrebbe lanciare presto due nuove auto elettriche. Il gruppo di Elon Musk starebbe infatti pianificando due inedite vetture, da rendere disponibili sul mercato dopo la commercializzazione del Cybertruck. È quanto rende noto Electrek, nel riportare alcune indiscrezioni relative a Elon Musk.

La società statunitense è oggi focalizzata sul Cybertruck, il pick-up elettrico delle forme insolite e squadrate, pronto alla consegna ai consumatori il prossimo anno. Per "un po'" questo veicolo rappresenterà la vettura di punta del gruppo a stelle e strisce, ma Tesla starebbe già guardando al futuro.

Secondo quanto reso noto dal portale Electrek, il gruppo sarebbe già al lavoro su due nuove auto elettriche, che potrebbero giungere sul mercato subito dopo al pickup del gruppo. Innanzitutto, già lo scorso gennaio si era palesata l'ipotesi di una collaborazione tra Tesla e un marchio cinese per il design di un'automobile da lanciare a livello globale. Dalla California, invece, arriva l'indiscrezione relativa a un possibile ven elettrico, da 12 pollici e pensato per accompagnare i servizi di The Boring Company.

È però a margine della presentazione dei risultati fiscali del Q2 2020, che Elon Musk si è lasciato andare a qualche rivelazione in più. La società avrebbe infatti intenzione di lanciare una vettura compatta, nonché un modello più sportivo e dall'altissima efficienza. Nel corso della presentazione, Musk ha infatti affermato:

Sarebbe ragionevole assumere che costruiremo un qualche tipo di auto compatta e, probabilmente, un veicolo ad alta capacità.

Al momento non vi è una precisa timeline per il gruppo a stelle e strisce, tuttavia gli esperti parlano di un lancio e di una disponibilità entro i prossimi due anni. Tempi ottimi per il mercato delle auto elettriche: proprio entro un paio di anni potrebbe entrare nella sua fase più attiva.

Fonte: Electrek

  • shares
  • Mail