Auto elettriche: dalla Cina la batteria da 1.000 chilometri

Arriva dalla Cina il progetto di una batteria da 1.000 chilometri di autonomia: sarà largamente diffusa sul mercato entro il 2030.

Ricarica elettrica

Le auto elettriche potrebbero essere presto dotate di batteria con autonomia da 1.000 chilometri. È questo il nuovo progetto di China Contemporary Amperex Technology (CATLS), pronta a testare una nuova tipologia di batterie. E non solo potrebbe aumentare l'autonomia, ma addirittura potrebbe ridursi l'ingombro: queste componenti sarebbero infatti di dimensioni inferiori rispetto alle soluzioni più classiche.

CATL conta di lanciare sul mercato queste nuove batterie entro il 2030, possibilmente con un certo anticipo rispetto a questa timeline. La novità è soprattutto nella struttura delle celle, che potranno essere integrate direttamente nel telaio delle auto elettriche, senza la necessità di involucri aggiuntivi.

Questa innovazione nasce sia per garantire maggiore autonomia alle automobili, e quindi ridurre il problema della "range anxiety”, che per garantire ai produttori nuove possibilità di design. Rivelandosi particolarmente versatili, queste celle possono essere disposte in qualsiasi posizione all'interno del telaio, liberando la creatività nella progettazione sia dell'abitacolo esterno che dell'estetica esterna dell'autovettura.

Così come riferisce Repubblica, il marchio cinese collabora già con diverse realtà automobilistiche mondiali, come Tesla, Volkswagen, Daimler, Bmw e Toyota. Dal prossimo anno, CATL dovrebbe inoltre incominciare a produrre batterie al litio in un nuovo impianto in Germania.

L'universo delle batterie per auto è ormai da tempo in piena rivoluzione. I produttori stanno cercando di rendere queste componenti sempre più efficienti e sicure, così da garantire il massimo del relax all'utente. Tesla, ad esempio, di recente ha lasciato intendere di essere vicina a una batteria da 1 milione di miglia complessive, da intendersi nell'intero ciclo di vita della vettura. Di recente, invece, alcuni test hanno dimostrato la capacità della Model Y di raggiungere le 400 miglia con una singola cara, poco meno di 650 chilometri.

Fonte: Repubblica

  • shares
  • Mail