Seguici su

Auto Elettriche

Volkswagen: solo elettriche su un’isola greca

Volkswagen e il governo greco trasformeranno l’isola di Astypalea, rendendola un paradiso della sostenibilità: solo auto elettriche sul posto

Astypalea

Volkswagen e il governo greco hanno deciso di avviare una singolare collaborazione, per trasformare una delle tante isole elleniche in un paradiso della sostenibilità. Arriva infatti la notizia dell’abbandono dei motori termici per l’isola di Astypalea, piccola località dell’Egeo. Grazie a questo progetto, Astypalea diventerà la prima “Smart Green Island” al mondo.

L’obiettivo dell’ambizioso progetto è quello di rimuovere qualsiasi fonte energetica inquinante sull’isola, partendo proprio dalle automobili. Il governo greco sta infatti pensando di installare sul territorio delle piccole centrali per la produzione di energia completamente rinnovabile, sostituendo poi l’intero parco auto attuale con mezzi esclusivamente elettrici. Più di 1.500 vetture a motore termico saranno pertanto sostituite, con 1.000 completamente elettriche. Ancora, verranno resi elettrici anche gli autobus e le soluzioni di car sharing, ma non mancheranno nemmeno biciclette e monopattini.

Non è però tutto, poiché il governo non sta pensando solo alla mobilità privata e ai trasporti pubblici. Sull’isola arriveranno anche ambulanze, camionette dei vigili del fuoco e prestanti auto della polizia sempre alimentate da potenti batterie.

Il partner prescelto per rendere questa transizione più semplice è Volkswagen, così come riporta Car and Driver. Sull’isola di Astypalea oggi risiedono circa 1.300 persone, anche se la popolazione cresce enormemente durante la stagione turistica. Ogni anno sono almeno 72.000 le persone che visitano questo paradiso dell’Egeo, patrimonio di biodiversità e ben presto luogo di vita sostenibile. Al momento non è dato sapere quando il progetto verrà inaugurato: serviranno all’incirca sei anni affinché possa essere terminato.

Volkswagen è un’azienda che, ormai da tempo, ha deciso di investire grandi risorse sull’universo dell’elettrico. E in Europa si sta affermando come uno dei principali fornitori per questi veicoli, in particolare grazie a ID.3: una delle vetture tra le più vendute nel Vecchio Continente.

Fonte: Car and Driver

Ultime novità

Animali11 anni ago

Galline ovaiole ancora in gabbia: l’Europa ci mette in mora

All'Italia con altri 19 paesi membri arriverà una bella letterina di messa in mora, ossia una consistente multa per non...

Clima11 anni ago

Conferenza sul clima di Durban, qui giace il protocollo di Kyoto

COP17, una lapide per il protocollo di Kyoto?

EcoComunicazione11 anni ago

Ecogeo l’app della Regione Piemonte geolocalizza servizi per l’ambiente

Una nuova app della Regione Piemonte per iPhone permette di conoscere la localizzazione di ecocentri, punti per l'acqua pubblica, colonnine...

Clima11 anni ago

EEA, la hit delle 191 industrie che inquinano di più l’aria in Europa

L'Agenzia europea per l'Ambiente ha stilato la classifica delle 191 industrie pesanti che inquinano l'aria: tra le italiane al 18esimo...

Animali11 anni ago

Bravo Napolitano che nomina Jane Goodall Grande Ufficiale della Repubblica Italiana

la signora delle scimmie jane goodall è stata nominata grande ufficiale della repubblica italiana dal presidente giorgio napolitano

Associazioni11 anni ago

Durban, Greenpeace spedisce una cartolina a Clini dal caos climatico

Una cartolina a Clini dal caos climatico

Politica11 anni ago

Sballati e compost-i: a Napoli testano la diminuzione degli imballaggi

riducono gli imballaggi a napoli diffondendo la lista di negozianti che vendono prodotti leggeri

Politica11 anni ago

Sballati e compost-i: a Napoli testano la diminuzione degli imballaggi

riducono gli imballaggi a napoli diffondendo la lista di negozianti che vendono prodotti leggeri

Clima11 anni ago

Conferenza sul clima di Durban: si discute di Kyoto o di economia?

protocollo di kyoto e cambiamenti climatici a Durban, ma si discute anche di economia delle emissioni

Inquinamento11 anni ago

Regione Puglia: i rifiuti saranno bruciati da nuovi inceneritori

sei nuovi impianti per l'incenerimento in Puglia, la regione sembra abbandonare ogni progetto di raccolta differenziata e riciclo

Foto & video11 anni ago

Natale, luminarie a LED sugli Champs-Elysées alimentate dal fotovoltaico

Miracolo del risparmio energetico e estetico sugli Champs-Elysées a Parigi per le luminarie natalizie

Politica11 anni ago

A Bari le Cartoniadi e a Capannori la Tia personalizzata: guadagnare soldi dai rifiuti

i comuni si attrezzano per guadagnare soldi dai rifiuti, coinvolgendo i cittadini in un araccolta differenziata molto intensa