Seguici su

Biciclette

Biciclette rubate: come e dove ritrovarle (anche) via web

Un portale al servizio di chi è stato derubato. Uno strumento per denunciare e per monitorare i ritrovamenti, ma con suggerimenti utili per giocare d’anticipo

Qualche giorno fa Ecoblog vi ha parlato della campagna Io non compro la tua bici, contro il furto e la ricettazione di biciclette rubate. Oggi vogliamo invece suggerire un utilissimo portale che questa piaga cerca di contrastarla sia con misure preventive che con mosse post furto.

La piattaforma esiste da due anni e si chiama Rubbici. Le due sezioni principali sono quelle delle bici rubate e delle bici sospette nelle quali si può effettuare una ricerca per città e tipo di bici. Gli utenti possono registrarsi e, dopo aver lasciato i propri dati e contatti, descrivere la bicicletta oggetto del furto e allegare delle foto.

La sezione dedicata agli antifurti fornisce utili dritte sia sugli antifurti tradizionali che su quelli di ultima generazione come Spybike, Spylamp e I’m here che geolocalizzano la bicicletta tramite trasponder inseriti nella forcella o sul telaio.

Una sezione davvero interessante è quella che suggerisce i luoghi dove si può sperare di ritrovare la propri bicicletta. Innanzitutto l’Arma dei Carabinieri, la Polizia di Stato e la Polizia Municipale. Poi ci sono i mercatini e altri luoghi sospetti: Rubbici ha redato un’ampia mappatura di tutti i luoghi in cui, nelle principali città italiane, sono soliti concentrarsi i ricettatori di biciclette rubate.

L’ultima parte del sito è dedicata alle varie iniziative, dal progetto di “antifurto istituzionale” al mercatino dell’usato legale, fino ai gruppi di ricerca in cui i vari proprietari derubati si coordinano per unire le forze a caccia delle loro amate due ruote. Un utile strumento di servizio per mettere – letteralmente – il bastone fra le ruote a chi pedala su selle che “scottano”.

Via | Rubbici

Foto © Getty Images

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ultime novità

Animali11 anni ago

Galline ovaiole ancora in gabbia: l’Europa ci mette in mora

All'Italia con altri 19 paesi membri arriverà una bella letterina di messa in mora, ossia una consistente multa per non...

Clima11 anni ago

Conferenza sul clima di Durban, qui giace il protocollo di Kyoto

COP17, una lapide per il protocollo di Kyoto?

EcoComunicazione11 anni ago

Ecogeo l’app della Regione Piemonte geolocalizza servizi per l’ambiente

Una nuova app della Regione Piemonte per iPhone permette di conoscere la localizzazione di ecocentri, punti per l'acqua pubblica, colonnine...

Clima11 anni ago

EEA, la hit delle 191 industrie che inquinano di più l’aria in Europa

L'Agenzia europea per l'Ambiente ha stilato la classifica delle 191 industrie pesanti che inquinano l'aria: tra le italiane al 18esimo...

Animali11 anni ago

Bravo Napolitano che nomina Jane Goodall Grande Ufficiale della Repubblica Italiana

la signora delle scimmie jane goodall è stata nominata grande ufficiale della repubblica italiana dal presidente giorgio napolitano

Associazioni11 anni ago

Durban, Greenpeace spedisce una cartolina a Clini dal caos climatico

Una cartolina a Clini dal caos climatico

Politica11 anni ago

Sballati e compost-i: a Napoli testano la diminuzione degli imballaggi

riducono gli imballaggi a napoli diffondendo la lista di negozianti che vendono prodotti leggeri

Politica11 anni ago

Sballati e compost-i: a Napoli testano la diminuzione degli imballaggi

riducono gli imballaggi a napoli diffondendo la lista di negozianti che vendono prodotti leggeri

Clima11 anni ago

Conferenza sul clima di Durban: si discute di Kyoto o di economia?

protocollo di kyoto e cambiamenti climatici a Durban, ma si discute anche di economia delle emissioni

Inquinamento11 anni ago

Regione Puglia: i rifiuti saranno bruciati da nuovi inceneritori

sei nuovi impianti per l'incenerimento in Puglia, la regione sembra abbandonare ogni progetto di raccolta differenziata e riciclo

Foto & video11 anni ago

Natale, luminarie a LED sugli Champs-Elysées alimentate dal fotovoltaico

Miracolo del risparmio energetico e estetico sugli Champs-Elysées a Parigi per le luminarie natalizie

Politica11 anni ago

A Bari le Cartoniadi e a Capannori la Tia personalizzata: guadagnare soldi dai rifiuti

i comuni si attrezzano per guadagnare soldi dai rifiuti, coinvolgendo i cittadini in un araccolta differenziata molto intensa