TIER Mobility: arrivano in Italia i monopattini in sharing con casco integrato ed indicatori di direzione

Sbarca in Italia un nuovo servizio sharing composto da una flotta di monopattini elettrici con una dotazione di sicurezza ai vertici della categoria. I monopattini elettrici hanno avuto il merito di diffondere in maniera capillare e “democratica” la micromobilità elettrica nelle aree urbane, grazie a prezzi di listino e a costi di gestione estremamente contenuti. Purtroppo

Sbarca in Italia un nuovo servizio sharing composto da una flotta di monopattini elettrici con una dotazione di sicurezza ai vertici della categoria. I monopattini elettrici hanno avuto il merito di diffondere in maniera capillare e “democratica” la micromobilità elettrica nelle aree urbane, grazie a prezzi di listino e a costi di gestione estremamente contenuti. Purtroppo però, questo tipo di veicoli a zero emissioni sono spesso al centro di polemiche legate a possibili problemi di sicurezza.

La sicurezza al primo posto

Per garantire la massima sicurezza durante la guida, TIER Mobility propone in Italia un nuovo servizio di sharing caratterizzato da una flotta di monopattini con una dotazione di accessori e dispositivi mai proposti fino ad ora nel nostro paese. Questi monopattini risultano infatti equipaggiati con casco di protezione, luci di direzione, ruota da 12 pollici e sospensioni anteriori capaci di offrire una guida più stabile. Il monopattino TIER può inoltre contare su tre freni e un manubrio antiscivolo, mentre i già citati indicatori di direzione sono visibili a 360° gradi, rendendo ulteriormente più sicura la guida del veicolo.

Un aiuto per abbattere l’inquinamento cittadino

L’obiettivo di TIER Mobility è quindi quello di migliorare i livelli di inquinamento delle principali città del Paese e nello stesso tempo di garantire la massima sicurezza ai fruitori del servizio di sharing. Un’altra peculiarità di questi monopattini riguarda le sue batterie. Queste ultime risultano infatti intercambiabili e sostituibili direttamente in strada dagli operatori di TIER: questo dettaglio risulta fondamentale per la riduzione dell’impatto ambientale delle operazioni.

Una flotta in continua espansione

Con 135.000 veicoli elettrici attivi nel mondo, TIER ha deciso di lanciare il suo servizio di micromobilità in sharing in Italia tramite  l’acquisizione della “Vento Mobility srl”, società che eroga servizi di monopattini in sharing attraverso il brand commerciale Wind Mobility. Con l’arrivo di TIER come socio unico di Vento Mobility Srl, la società utilizzerà il brand, l’applicazione ed i monopattini di TIER Mobility per continuare ad offrire il servizio di mobilità in sharing nelle città italiane.

“Siamo molto soddisfatti di entrare sul mercato italiano che consideriamo importante per il nostro ulteriore sviluppo – queste le parole di Lawrence Leuschner, CEO and Co-Founder of TIER Mobility SE, che ha inoltre aggiunto – L’Italia è il diciottesimo Paese in cui finalmente si potranno trovare i nostri monopattini e, grazie anche all’acquisizione di Wind Mobility Srl (Vento Mobility Srl), siamo convinti che riusciremo a portare avanti il nostro obiettivo, ovvero quello di supportare la rete di trasporto con soluzioni più sicure e sostenibili. Vogliamo, infatti, cambiare il concetto di mobilità e muoverci verso un futuro a zero emissioni e crediamo di essere nella giusta direzione”.

Ultime notizie su MOBILITA' SOSTENIBILE

Tutto ciò che è trasporto green

Tutto su MOBILITA' SOSTENIBILE →