Airbus A220-300: volo inaugurale e green per Air Canada

Il primo Airbus A220-300 di Air Canada ha preso il volo, portando in quota i suoi contenuti, a partire da una superiore attenzione all'ambiente, per una mobilità aerea più sostenibile.

Debutto in volo per il primo Airbus A220-300 di Air Canada. La consegna dell'esemplare al noto vettore canadese, con sede a Montreal, avverrà nelle prossime settimane. Poi sarà il turno di altri 44 aeromobili dello stesso tipo commissionati da Air Canada. Al momento sono quasi 100 gli A220 in servizio presso operatori distribuiti su quattro continenti.

Uno dei punti di forza del nuovo membro della famiglia Airbus è la grande versatilità, ma le sue note luminose sono ad ampio raggio. Grazie alle più moderne tecnologie, l'A220 è il velivolo più silenzioso, pulito e rispettoso dell'ambiente della sua categoria.

Con un'impronta acustica ridotta del 50% rispetto agli aeromobili della generazione precedente, il 20% in meno di consumo di carburante per poltrona e il 50% in meno di emissioni di NOx rispetto agli standard del settore, l'A220 è il modello ideale per le aree limitrofe agli aeroporti. Il suo approccio green non può che essere apprezzato.

Air Canada prevede di utilizzare l'Airbus A220 su varie rotte nazionali e verso gli Stati Uniti. Le prestazioni e la portata del modello consentiranno alla nota compagnia area americana di operare su nuovi mercati, come le rotte da Montreal a Seattle e da Toronto a San Jose, collegando dalla primavera del 2020 i principali hub del vettore alla costa occidentale.

  • shares
  • Mail