Auto elettriche: la Renault ZOE brilla in Italia nel 2019

Numeri di mercato importanti, fra le auto elettriche, per la Renault ZOE, che consegna alla casa francese un ruolo di primo piano nel Belpaese.

Il 2019 si è chiuso da poco ed è tempo di bilanci, che in casa Renault sono positivi sul mercato italiano, anche per quanto riguarda le auto elettriche: con 2.228 immatricolazioni (+112% sul 2018), ZOE è stata la vettura di questo genere più venduta nel segmento B in Italia.

La nuova Renault ZOE eleva le qualità prestazionali della full electric derivata dalla Clio ed associa la maggiore potenza ad una superiore autonomia. Così la guida green assume una nuova dimensione.

Nel corso degli anni la Renault ZOE, prodotta a partire dal 2013, si è imposta come city car elettrica di riferimento in Europa. Oggi la vettura francese si presenta più smagliante che mai, avendo raggiunto nuovi traguardi in termini di versatilità, qualità e tecnologia.

Nella più recente interpretazione offre prestazioni valorizzanti fin dai primi livelli di allestimento, pur rimanendo accessibile, incarnando la voglia di andare oltre nel mondo della mobilità sostenibile.

Performante e facile da vivere, la nuova Renault ZOE si concede allo sguardo con un design deciso, che le conferisce più carattere. Sul piano tecnico regala, al tempo stesso, più autonomia (con una batteria da 52 kWh che aumenta il raggio d'azione fino a 390 chilometri in ciclo WLTP) e maggiori soluzioni di ricarica, grazie all'introduzione della ricarica in corrente continua (DC), che completa la gamma delle soluzioni già disponibili.

Cresce anche il piacere di guida, grazie ad un gruppo motopropulsore più performante, con una potenza di 100 kW. La maggiore dotazione energetica si abbina a tanti equipaggiamenti innovativi e servizi connessi, ormai sempre più di moda, ma a noi piace concentrarci sull'apporto dell'auto al tema della mobilità sostenibile.

Le vendite della Renault ZOE registrano un incremento continuo dal momento del lancio, avvenuto il 27 settembre 2012 al Salone dell'Auto di Parigi. In termini cumulativi, questa creatura è il veicolo elettrico più diffuso sulle strade europee.

  • shares
  • Mail