Tesla Cybertruck, partiti i preordini in Cina

Tesla avvia i preordini per il nuovo Cybertruck anche in Cina, ma la produzione pare non sia attesa prima del 2022.

Cybertruck

Il nuovo Cybertruck di Tesla è ufficialmente in preordine in Cina. È quanto conferma la società sulla versione cinese del suo sito ufficiale, così come sottolineato anche da alcuni utenti su Reddit. Il nuovo pick-up elettrico del gruppo potrebbe quindi giungere preso sul mercato, anche se le tempistiche non appaiono al momento ancora chiarissime.

Presentato lo scorso novembre, il Cybertruck di Tesla presenta un design rinforzato e futuristico, tanto da non assomigliare a nessun altro modello della stessa categoria. I preordini cinesi sono stati inaugurati pochissimi giorni fa: agli interessati è richiesto di corrispondere circa 1.000 yuan, circa 125 euro, come acconto per la prenotazione. Sono inoltre disponibili diverse configurazioni, come la possibilità di approfittare della guida completamente autonoma - quando disponibile - per ben 8.050 euro.

Come già anticipato, le tempistiche per la consegna del Cybertruck del gruppo statunitense non sono ancora state completamente svelate. Si parla di una produzione non prima del 2022, quindi gli acquirenti interessati dovranno ancora attendere oltre un anno prima di poter guidare il mezzo elettrico. Gli impianti prescelti per l'assemblaggio del nuovo Cybertruck dovrebbero essere quasi tutti statunitensi, in particolare in Texas e in Oklahoma.

Nonostante qualche critica poco dopo il lancio, per il suo design squadrato e decisamente insolito, il Cybertruck di Elon Musk sembra aver conquistato i consumatori. Lo scorso novembre, in una sola settimana il gruppo californiano è riuscito a raccogliere più di 250.000 prenotazioni in patria, una cifra che oggi potrebbe aver già sfiorato le 500.000 unità. Anche in questo caso, il servizio di preordine ha richiesto il versamento di una piccola cauzione - di circa 100 euro - in attesa che la produzione finale venga avviata.

Fonte: Benzinga

  • shares
  • Mail