Auto elettriche: tre volte meno inquinanti rispetto alle termiche

Uno studio di Transport and Environment rivela come le auto elettriche siano tre volte meno inquinanti rispetto alle termiche, soprattutto in termini di emissioni di CO2.

CO2

Le auto elettriche sono tre volte meno inquinanti in relazione ai corrispettivi a benzina. È quanto rende noto Transport and Environment, nell'analizzare alcuni dati emersi in Europa. Il gruppo ha infatti raccolto le informazioni sull'emissione di CO2 nel Vecchio Continente, tenendo in considerazione diversi fattori. Quindi ha confrontato motori termici ed elettrici sempre in termini di emissioni, prendendo anche in considerazione il valore della CO2 rilasciata per la produzione delle varie componenti delle vetture.

Per quanto riguarda le elettriche, i ricercatori hanno valutato tipologia di veicolo, modalità di produzione delle batterie, energia generata e consumata e il totale della CO2 emessa sin dalla fase di progettazione che una volta su strada. Su quest'ultimo fronte, ovviamente il paragone si è limitato all'anidride carbonica, anche perché le auto elettriche non producono altri gas di scarico, a differenza delle soluzioni termiche.

Lo studio ha inoltre preso in considerazione la nazione d'uso dell'auto elettrica, anche perché molte componenti - come appunto le batterie - richiedono una certa emissione di CO2 per le fasi di trasporto da un continente all'altro.

Dati dati è emerso come in Polonia le auto elettriche producano il 22% in meno di CO2 rispetto al diesel e il 28% rispetto alla benzina, anche se il trasporto delle componenti dalla Cina limita parte di questi vantaggi. Ancora, la Polonia è una nazione che dipende molto dalle fonti fossili per la produzione di energia, di conseguenza i risultati sono calmierati dalle emissioni prodotte per la ricarica dei veicoli.

In Svezia, dove si può approfittare di una maggiore ottimizzazione per via anche della produzione locale e di una larghissima distribuzione di energia rinnovabile, i dati sono certamente più promettenti. Le emissioni di CO2 sono dell'80% inferiori al diesel e dell'81% inferiori dei veicoli a benzina.

Facendo una media dei vari Paesi europei, Transport and Environment è arrivata alla conclusione che le auto elettriche nel Vecchio Continente siano tre volte meno inquinanti rispetto a soluzioni con motore elettrico. E queste emissioni potrebbero addirittura ridursi di quattro volte entro il 2023, quando sul continente verrà estesa ulteriormente la produzione di energia verde e l'universo delle elettriche avrà ormai toccato quote di mercato rilevanti.

Fonte: The Next Web

  • shares
  • Mail