Tesla: 13 milioni di celle per batterie al giorno

Tesla ha raggiunto il traguardo dei 13 milioni di celle per batterie auto al giorno, prodotte negli impianti della Gigafactory Nevada.

Gigafactory

Tesla raggiunge un nuovo e importante traguardo: quello dei 13 milioni di celle per batterie prodotti ogni giorno. Una cifra record, considerando come si riferisca a uno solo dei tanti impianti del gruppo, quello della Gigafactory in Nevada. Un dato che riflette la volontà dell'azienda di Elon Musk di continuare a innovare sul fronte delle batterie per auto, rimanendo al top fra i produttori di elettriche mondiali.

A confermare l'incredibile capacità della Gifactory Nevada è un video, condiviso negli scorsi giorni per il progetto "Super Factories". L'impianto in Nevada, praticamente costruito in mezzo al deserto, è uno dei più grandi a disposizione di Tesla. E, sebbene le linee produttive non siano ancora tutte pronte e attive, oggi costituisce uno degli asset maggiormente strategici per il gruppo.

Da tempo Tesla collabora con Panasonic per implementare la produzione di celle per batterie. Al momento gli impianti funzionerebbero al 30%, ma già questa percentuale permette al gruppo di Elon Musk di raggiungere 13 milioni di esemplari al giorno. Tesla conta di produrre in Nevada ben 105 GWh di celle l'anno e ben 150 GWh di batterie, sempre nell'arco di 12 mesi.

Il video, disponibile sulla piattaforma Vimeo, così spiega:

L'accesso speciale alla Gigafactory dei record di Tesla rivela le sue grandi ambizioni, per la costruzione delle auto più avanzate al mondo. Questo impianto all'avanguardia è uno dei più grandi al mondo e rappresenta la frontiera dell'innovazione ingegneristica.

Tesla sta da tempo puntando sull'innovazione in termini di batterie. Di recente è emersa la possibilità di una futura soluzione del gruppo che permetterà di raggiungere ben 1 milione di chilometri di autonomia, da intendersi nell'intero ciclo di vita del pacco batterie.

Fonte: Elektrec

  • shares
  • Mail