Rethink, ripensare il ciclo dei rifiuti hi-tech

Rifiuti tecnologiciRipensare il futuro dei consumi tecnologici favorendo il riutilizzo e il riciclaggio. Non si tratta di proclami ambientalisti o di futuribili politiche ambientali. Promuovere un diverso approccio alla tecnologia è possibile, oggi. Se Apple preferisce aumentare i rifiuti, Ebay prova a ridurli. L'iniziativa Rethink vede l'appoggio di grandi case informatiche. Attraverso l'educazione e azioni concrete, l'obiettivo è quello di favorire il riutilizzo di macchine obsolete ma ancora funzionanti e di avviare al riciclo i componenti non più utilizzabili. Un esempio da seguire anche in Europa.

  • Rethink, idee fresche per un mondo più pulito
    • shares
    • Mail