La luna blu (che non è blu) nella notte del 31 luglio 2015

Tutti con il naso all'insù, questa sera, per salutare la luna blu a partire dalle alle 20.19: la seconda luna piena del mese (un fenomeno astrologico piuttosto raro che si verifica circa ogni 3 anni) è un fenomeno che in inglese viene definito "Blue Moon", espressione gergale anglofona che si utilizza per indicare un fenomeno inusuale. La luna infatti non apparirà veramente blu, cosa che avviene in rarissime occasioni, come ad esempio in presenza di grandi quantità di polveri presenti nell’atmosfera, che agiscono come una sorta di filtro: il quotidiano LaStampa ricorda ad esempio l'occasione dell’eruzione del vulcano Krakatoa, in Indonesia, nel 1883.

L’ultima luna blu cui abbiamo assistito risale all’agosto 2012 e la prossima occasione per vederla sarà nel gennaio 2018

Alla luce di ciò, un'importante ultima precisazione: la foto che vedete è ritoccata.

clhcjvnusaa_wy6.png

Foto | CBS News su Twitter

  • shares
  • Mail