Volvo Trucks: i trasporti del futuro con veicoli autonomi ed elettrici

Volvo Trucks lavora ad un futuro dei trasporti autonomo, elettrico ed altamente automatizzato.

Volvo Trucks svela la sua visione sul futuro dei trasporti, necessariamente costituito da veicoli autonomi ed elettrici che possano contribuire ad un sistema più efficiente, ecologico e sicuro. L'obiettivo a lungo termine del costruttore svedese è quello di offrire alle aziende un servizio di trasporti continuo, tra hub prestabiliti, che completi l'offerta attuale.

La globalizzazione, l'aumento dei consumi e l'ascesa dell'e-commerce impongono sfide sempre più impegnative per risolvere problemi ambientali dovuti al traffico congestionato. Non va dimenticato anche l'inquinamento acustico, che rende sempre più caotiche le nostre città. La soluzione di trasporto proposta da Volvo Trucks prevede tragitti regolari e ripetitivi caratterizzati da distanze relativamente brevi, grandi volumi di merci e massima precisione nella consegna.

Le operazioni vengono svolte da veicoli elettrici autonomi collegati a un servizio cloud e ad un centro di controllo. I veicoli utilizzati saranno dotati dei più sofisticati sistemi a guida autonoma. Attraverso il cloud sarà sempre possibile localizzare la loro posizione, oltre a monitorare ciò che accade con gli altri utenti della strada, permettendo di intervenire molto tempestivamente.

Dal centro di controllo sarà possibile monitorare il trasporto passo dopo passo, lo stato della carica delle batterie e tanti altri parametri. L'obiettivo sarà la massima precisione della consegna, che potrà essere effettuata anche di notte nel massimo silenzio. I veicoli che operano sullo stesso percorso comunicheranno tra loro per creare un flusso ottimale.

A cura di Alessandro Pinto.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 10 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail